per info , a disposizione x mail o per telefono  orari pausa pranzo o serali


Il miglior esercizio per un gatto è un altro gatto..
Jo e Paul Loeb


“Carmencita “  foto Expo bassano cac + Nomination 

Disponibile questa giovane “ragazza” che affiderò già sterilizzata !

contattatemi comunque per informazioni....




Un chiarimento doveroso

Mi spiace dover scrivere in questa pagina questo mio disappunto, ma trovo sia giusto chiarire la mia posizione.

Troppe volte purtroppo, ho dovuto sentire di cuccioli o di adulti deceduti perché lasciati uscire incustoditi, a causa di incidenti stradali,o fratture importanti perchè caduti da balconi  senza protezione, o per malattie causate da contagi esterni, o addirittura per avvelenamenti da cibi ingeriti.

Io allevo gatti con tanto amore e dedizione fin dal loro primo giorno di vita, passando notti in bianco, facendo tutto il possibile per farli crescere bene, sani ed equilibrati.

Non riesco a pensare che la loro vita , che per me è importantissima anche quando non vivono piú sotto il mio stesso tetto, smetta di essere per disattenzione o superficialità.

D'ora in poi, cederó cuccioli o adulti solo a persone che  riescono a darmi la certezza che il gatto non uscirà mai incustodito, previo accordo controfirmato.

 

Paola

 



(30/10/17]

 

 

Per avere informazioni, puoi contattarmi per e-mail a miomaobirmano@gmail.com, oppure chiamami per telefono (o Whatsapp) a 340 5094408.

 

Resta in contatto con noi: metti Mi Piace alla nostra pagina Facebook qui sopra. Saprai subito quando ci saranno cuccioli disponibili (e nel frattempo vedrai tante belle foto dei nostri stupendi birmani!)

 

Mille fusa,

 

Paola

Lettera aperta a tutti gli acquirenti/adottanti di gattini

( ringrazio l'autore sconosciuto, che però ha saputo toccare le corde del mio cuorre)

 

Ci avete fatto visita, prima di portare a casa il vostro gatto. Ci avete fatto molte domande e noi allevatori vi abbiamo risposto con pazienza. Anche noi vi abbiamo fatto molte domande, cercando di conoscervi meglio. Vi abbiamo spiegato come il gatto dovrebbe essere curato, nutrito e mantenuto. Vi abbiamo anche detto che il contatto con i nostri gattini sarà sempre importante e ci sentiamo responsabili per tutta la vita.
Perché ? Perché amiamo i nostri gattini!
Il loro primo respiro è stato fatto nelle nostre mani, abbiamo perso per una vita tenera, un po ' di sonno, e abbiamo fatto in modo che i nostri bambini abbiano il miglior inizio possibile in un grande e sano ambiente. La madre del vostro gatto e ' il nostro amato membro della famiglia, a volte anche il padre, e abbiamo pensato che questi due fossero i genitori del vostro gatto.
Anche questo perché amiamo i nostri gatti.
Non diciamo molto, quando dite che il vostro gatto non ama più il cibo, e sopporta ogni cambio di cibo senza fiatare.
Perché li amiamo ancora.
Siamo molto felici di vedere ogni foto, ogni messaggio e ogni chiamata, anche dopo anni.
Perché amiamo ancora i nostri gatti.
Non siamo diventati allevatori perché  siamo annoiati, prendiamo tutto questo perché amiamo questa razza e perché vi diamo un sogno, il sogno di un gatto. Quindi, per favore, non pensate di poter comprare l'amore per i nostri gattini con un paio di biglietti.
Le belle amicizie nascono in questo modo, non  le vogliamo mai perdere. Molti proprietari di gattini ci riferiscono ancora dopo molti anni di quanto sia fantastico questo gatto che hanno avuto da noi allora questo  ci va al cuore.
Purtroppo, ci sono anche gli altri che scompaiono dalla nostra vita, come se avessero dimenticato che avevamo  dato assieme al gatto  un sogno e un pezzo di cuore.
<3 Paola<3



La mano di un’allevatore, è la mano che rassicura la sua gatta durante il parto…
È la mano che accarezza il suo ventre per attutire il dolore delle contrazioni.
La mano di un’allevatore, è la mano che apre il passaggio per facilitare l’arrivo dei gattini…
È la mano che non trema e capace di aiutare a uscire un gattino in difficoltà.
La mano di un’allevatore, è la mano che rompe il sacchetto se mamma gatta non lo fa…
È la mano che pulisce il gattino appena nato.
La mano di un’allevatore, è la mano che tenta di rianimare il gattino ma che deve rassegnarsi a volte quando il gattino nasce già morto.
La mano di un’allevatore, è la mano che recide il cordone ombelicale…
Quella che pesa il gattino giorno per giorno per assicurarsi che cresca bene.
La mano di un’allevatore, è la mano che dà il gattino a sua madre che lo guarda con fiducia…
La mano che stimola le mammelle affinché ci sia latte a sufficienza.
La mano di un’allevatore, è la mano che si strofina gli occhi dalla fatica…
È la mano che poppa i gattini se non c’è latte a sufficienza.
La mano di un’allevatore, è la mano che rimette il gattino nella posizione giusta, quella che gioca con i gattini per socializzarli, quella che prende il sopravvento e che nutre i gattini al momento dello svezzamento.
La mano di un’allevatore, è la mano che si occupa dei gattini quando non stanno bene.
La mano di un’allevatore, è la mano di chi si fida di voi sperando che sia in buone mani.
La mano di un’allevatore, è la mano che risponde al telefono giorno e notte se voi siete preoccupati per il gattino che lui vi ha affidato… 
La prossima volta che stringete la mano di un’allevatore, pensate a tutto ciò che questa mano ha già fatto… 
“Autore sconosciuto”